La compagnia di danza contemporanea VuotoPerPieno nasce nel 2008 dal sodalizio artistico di Lara Viscuso e Fabrizio Calanna, che decidono di intraprendere un percorso creativo di ricerca; per Fabrizio, giovane coreografo e regista, il punto di partenza è il rapporto fra lo spazio vuoto – presupposto necessario all’ atto creativo, ma anche condizione umana insita nelle arterie del nostro secolo – e il gesto, veicolo della vita quotidiana e trasposto ad una realtà altra, tanto semplice ed essenziale da riportarlo alla sua ancestrale pienezza. Nella propria residenza QuartaVia, la compagnia VuotoPerPieno continua la sua ricerca proiettandosi, attraverso la drammaturgia, su performance sincere e dialettiche. 

Il gesto psicologico/teatrale è al centro di un linguaggio artistico: tanto effimero, quanto assolutamente universale. Il corpo mediante la danza acquisisce spazio lì dove non c'è, cercando di scardinare ordini e regole attraverso:

sperimentazione e disciplina degli intenti.

 

 

Alcune delle nostre esperienze:

DimissioniRassegnaDanza (Milano) 

Exister (Milano)

Teatro in corto (Fiorenzuola d.) | Impronte d'artisti (San giorgio P.)

ZO centro culture Contemporanee

MilanOltre (Milano) | ShowCase (Milano) 

It Festival (Milano) | ExPolis TdC _ anni: '16/'17/'18 (Milano)  

Second Hand (Napoli) | Fuori Visioni Festival (Piacenza)

Segno Colore Cinema... - Museo Civico (Salò)

Body & light - IED (Milano)  

Paesaggi Contemporanei (Catania) 

Una Strada per il Teatro (Noto)  

Palchi promozionali Expo (Milano)

 

 


se vuoi rivedere l'intro clicca qui